Smart Ventilconvettore – SV-EC

Con motore a commutazione elettronica

Caratterizzati da un moderno design, i ventilconvettori serie SV -EC garantiscono prestazioni elevate abbinate a basse emissioni sonore. Il mobile di copertura è realizzato in lamiera preverniciata di forte spessore a garanzia della durata nel tempo. A differenza della serie SV, i ventilconvettori serie SV -EC sono equipaggiati con motori elettrici a magneti permanenti (brushless), che consentono un risparmio energetico medio del 50% con una conseguente riduzione di CO2 rispetto alla tecnologia tradizionale.

Categorie: , Tag:

I ventilconvettori serie SV-EC, grazie al loro design, alla qualità, alle prestazioni e alla loro robustezza, sono adatti a essere installati nei più diversificati contesti ambientali, pubblici e residenziali, oltre che a bordo di navi.

Questa serie di ventilconvettori può inoltre essere personalizzata con una vasta serie di accessori.

L’impiego dei motori a magneti permanenti (brushless), oltre a garantire un risparmio energetico, assicura una durata superiore nel tempo, in quanto i magneti permanenti, in luogo delle tradizionali spazzole, riducono l’usura e la rumorosità.

Per soddisfare le molteplici esigenze dei clienti la serie SV-EC viene proposta in 5 grandezze, ognuna equipaggiabile con batteria principale a 3 o 4 ranghi alla quale può essere abbinata una batteria di riscaldamento a 1 o 2 ranghi nel caso di impianti a 4 tubi. Per rispondere a tutte le necessità di installazione sono disponibili 8 versioni delle quali 4 verticali per installazione a pavimento e 4 orizzontali per installazione a soffitto, sia con mobile di copertura che da incasso.

La portata dell’aria è regolabile manualmente o automaticamente agendo su un segnale variabile da 0 a 10 V.

I materiali e i componenti utilizzati per la realizzazione dei ventilconvettori serie SV-EC sono tutti di prima scelta e di alta qualità, le batterie di scambio termico sono interamente realizzate in ATISA con tubi e alette di forte spessore, a garanzia della loro durata nel tempo.

Per adeguarli all’installazione a bordo, i ventilconvettori sono realizzati utilizzando materiali omologati dai Registri competenti e comunque adatti all’ambiente marino:

  • Isolamenti certificati;
  • Batterie con tubi in rame, alette in rame e telaio in AISI 316 L;
  • Bacinelle di scarico della condensa in AISI 316 L con bordi rialzati;
  • Motori se necessario a 60 Hz.

A tutela dei propri clienti, ATISA aderisce al programma di autocertificazione EUROVENT.

Oltre ai tradizionali sistemi di regolazione, tramite il concentratore SFC (accessorio), è possibile monitorare e gestire fino a 102 apparecchi. Attraverso un software dedicato con protocollo MODBUS è inoltre possibile controllare ogni singolo Fan Coil da un sistema di supervisione remoto.

Scheda Tecnica

Smart Ventilconvettore – SV-EC

  • Portate aria : 130 -:- 1320 mc/h
  • Resa frigorifera totale : 0,7 -:- 7,6 Kw con acqua 7 -:- 12°c
  • Resa termica: 1 -:- 10,1 kW con ambiente a 20°c ed acqua a 50°c
  • Mobile di copertura in lamiera zincata preverniciata RAL 9010
  • Griglie di mandata aria in ABS RAL 9002
  • Ventilatori centrifughi a doppia aspirazione
  • Motori a magneti permanenti monofase 230 V-50 Hz
  • Filtri in materiale sintetico lavabile
  • Certificazione EUROVENT
WordPress Lightbox